Merendine letterarie


Il gruppo facebook delle Merendine letterarie nasce circa 4 anni fa, quando mia figlia aveva quasi due anni e aveva da poco iniziato l’asilo nido. Prima il martedì mattina frequentavamo insieme il gruppo gioco tenuto da Simona presso la comunità cattolica italiana di Wiesbaden, ma purtroppo non erano previste attività pomeridiane, così con alcune mamme conosciute lì abbiamo deciso di provare a incontrarci, magari in un parco, per una bella merenda e una lettura in compagnia.

Lo spunto per leggere ad alta voce a un gruppo di bambini così piccoli mi è giunto dal programma nazionale Nati per leggere, che in Italia si occupa di promozione della lettura nella prima infanzia. Nel libretto della salute di mia figlia era contenuta una pagina informativa su quel programma, che allora da neomamma non conoscevo ancora, così ho iniziato a navigare sul loro sito internet, vi ho trovato molti consigli utili su come integrare il momento della lettura nella routine quotidiana di un neonato prima e di un bambino piccolo poi. Ho iniziato ordinando alcuni dei libri consigliati nella loro bibliografia, quando mia figlia aveva circa 6 mesi e da allora ci ho preso talmente gusto che al momento la sua libreria conta quasi trecento titoli. Vista la difficoltà a reperire libri in lingua italiana nelle librerie tedesche, ho pensato che fosse giusto condividere con altre famiglie italo-tedesche il nostro piccolo tesoro e le mie conoscenze sulla letteratura per l’infanzia che sono andate via via affinandosi.

Ora mia figlia ha già ben cinque anni e mezzo, la mia passione per la letteratura per l’infanzia è cresciuta con lei, tanto che gli scorsi anni sono volata a Bologna per la Children’s Book Fair (a livello mondiale la più grande fiera del settore) e ho seguito il corso di lettura ad alta voce, Leggimi, tenuto dalle bravissime Alice e Alessandra presso la libreria Bufò di Torino.

Nel gennaio 2016 avevo conosciuto un'altra mamma italiana a Wiesbaden che mi ha aiutata a dare una forma più concreta ai nostri incontri di lettura, tanto che quell'anno ne abbiamo tenuti più di una decina, inizialmente nell’intimità di casa nostra tra amici e conoscenti.

Nel corso dei mesi il gruppetto di mamme e bambini è cresciuto, così abbiamo pensato di portare i nostri incontri anche in luoghi pubblici per allargarli a chiunque fosse interessato (papà compresi). A ottobre 2016 abbiamo tenuto la prima lettura bilingue con proiezione di immagini (Bilderbuchkino) al Well-Ritz-Café, dove continuiamo a incontrarci una volta ogni due mesi circa.

Nel frattempo Simona mi ha proposto di tenere un corso pomeridiano per bambini italiani dai 3 ai 6 anni presso la Comunità italiana di Wiesbaden ed è così che nasce Libri a merenda, il gruppo di lettura ad alta voce che ogni due mercoledì dalle 16.00 alle 17.30 si incontra nell’aula San Francesco presso la chiesa di St. Andreas. qui a Wiesbaden. Le iscrizioni sono ancora aperte e vanno effettuate direttamente presso la Katholische Familienbildungsstätte all’indirizzo e-mail: fbs.wiesbaden@bistum-limburg.de.

Spero di incontrare presto nuovi bambini, mamme e papà, pronti a farsi accompagnare nel meraviglioso mondo dei libri per l'infanzia... Per qualsiasi informazione scrivetemi pure qui, sul nostro gruppo fb o all'indirizzo e-mail: lidiaperlalinguaitaliana@gmail.com.


n.b.: Il gruppo in principio si chiamava Merendine letterarie sotto il cielo di Wiesbaden, poiché prendeva ispirazione dall'iniziativa Flashbook, letture a ciel sereno, che ogni anno nel mese di luglio propone appunto delle letture ad alta voce in parchi, spiagge, librerie e altri luoghi vacanzieri sparsi in tutta Italia. Per due anni di seguito a luglio abbiamo partecipato anche noi e, proprio grazie alla nostra prima partecipazione a Flashbook con il libro Urlo di mamma di Jutta Bauer, abbiamo vinto un cesto di libri, poi messo in palio durante una speciale Tombola letteraria che ha concluso in bellezza i nostri incontri del 2016. Come gruppo, inoltre, a dicembre degli scorsi due anni abbiamo partecipato all'iniziativa Regala un libro per Natale, gemellandoci nel 2016 con il Circolino dei folletti di Amburgo per scambiarci libri e idee.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...